Ricette alla base di melanzane

Ricette alla base di melanzane

Pacheri con sarde, melanzane, pomodoro Pachino .

Ingredienti

 

  • 280 gr. Pacheri
  • 1 melanzana
  • 8 sarde fresche,o mascolino
  • 200 gr di pomodori pachino
  • 15 gr di capperi
  • 1 rametto di origano fresco
Procedimento

Pulire e diliscare le sarde, poi tagliarle a pezzettini e soffriggerle con dello scalogno.
Nel frattempo tagliare la melanzana a fette di 1 cm. Circa e poi frigerli e meterli a scolare nella carta assorbente.
Tagliare i pomodorini in 4 parti ed aggiungerli alle sarde insieme ai capperi, all’origano e alle melanzane precedentemente preparate, allungare il tutto con un po’ di brodo di pesce.
Cuocere e mantecare la pasta.

Pasta alla Norma

Ingredienti
  • 500 g pasta preferibilmente corta
  • 4 melanzane
  • 1 kg pomodorini a grappolo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio basilico tritato
  • 100 g ricotta salata
  • sale e pepe q.b.
Procedimento

Tagliate le melanzane a fette che farete asciugare al sole per qualche ora rigirandole di tanto in tanto.
Lavate i pomodorini. In una padella capiente fate dorare l’aglio in un po’ di olio, aggiungete i pomodorini a pezzetti, fateli cuocere per circa 15 minuti, insaporiteli con due pizzichi di sale e uno di zucchero e cospargeteli con il basilico tritato.
Asciugate le melanzane, tagliatele a piccoli cubetti e friggetele nell’olio e quando sono diventate belle dorate, scolatele, fatele asciugare su della carta assorbente e tenetele in caldo. Ora cuocete la pasta, scolatela al dente e fatela saltare in padella con la salsa di pomodoro. Versatela poi nel piatto di portata e deponeteci sopra le melanzane fritte, date una bella mescolata e per ultima la ricotta gratuggiata. Servite subito

Frittelle di melanzane

Ingredienti
  • 800 gr di melanzane
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di pecorino dolce grattugiato
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • sale e pepe
Procedimento

Tagliate a fette piuttosto grosse le melanzane e fatele cuocere in acqua bollente salata per 2 minuti. Scolatele, mettetele in una ciotola assieme alle uova, i formaggi grattugiat, il prezzemolo, il sale e con l’aiuto del mixer a immersione riducete il tutto in modo da ottenere una purea abbastanza densa.
In una padella scaldate l’olio, e quando immergendo uno stuzzicadenti si formano delle bollicine, versatevi a cucchiaiate il composto di melanzane, facendo attenzione a che le frittelle non si attacchino tra di loro. Quando avranno preso colore da un lato, giratele delicatamente con l’aiuto di 2 forchette e fatele dorare dall’altro lato. Ci vorranno complessivamente circa 7 minuti affinchè la cottura risulti perfetta. Scolate le frittelle con l’aiuto della schiumarola, appoggiatele su della carta da cucina e servitele calde. Sono anche ottime mangiate fredde.

Melanzane alla parmigiana

Ingredienti
  • 4 melanzane grandi
  • 1/2 litro di sugo di pomodoro
  • sale q.b.
  • olio per friggere
  • 2 mozzarelle
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
Procedimento

Preparate il sugo di pomodoro e tenete da parte.
Lavate le melanzane, tagliatele a fette per il lungo, stendetele su un vassoio, cospargetele di sale e fatele spurgare per mezz’ora. Trascorso questo tempo, sciacquate via l’acqua marrone che si è formata sulle melanzane, asciugatele bene e friggetele, poche per volta, in abbondante olio. Quando saranno diventate belle dorate, disponetele sulla carta assorbente in modo che rimangano ben asciutte. Adagiate poi uno strato di melanzane su una pirofila leggermente unta, coprite con un po’ del sugo di pomodoro, con le fette di mozzarella, il parmigiano e un pizzico di sale e pepe. Continuate così alternando gli strati fino ad esaurimento. Ricopritele con la carta alluminio, infornate a 180 gradi per circa mezz’ora togliendo la carta dopo 20 minuti.

Tortino di melanzane

Ingredienti
  • 4 melanzane tonde
  • 1/2 litro di sugo di pomodoro
  • sale q.b.
  • olio per friggere
  • 12 fette di mozzarella
  • parmigiano grattugiato
  • origano
Procedimento

Preparate il sugo di pomodoro e tenete da parte.
Lavate le melanzane, asciugatele bene e tagliatele in modo da ricavarne 12 fette spesse circa 1 cm.
Friggetele, poche per volta, in abbondante olio. Quando saranno diventate belle dorate, disponetele sulla carta assorbente in modo che rimangano ben asciutte e salatele.
Accendete il forno a 180° e foderate la placca del forno con la carta alluminio. Adagiatevi, distanziandole, 6 fette di melanzana, bagnatele con un po’ del sugo di pomodoro, sormontatele con le fette di mozzarella, con una spolverata di parmigiano e un pizzico di origano. Proseguite allo stesso modo formando un secondo strato. Infornate per circa 15 minuti, il tempo necessario a che la mozzarella si sciolga bene.

Melanzane alla palermitana

Ingredienti
  • 4 melanzane lunghe
  • 300 g di caciocavallo, grattugiato grossolanamente
  • 2 spicchi d’aglio
  • basilico fresco
  • 300 ml di salsa di pomodoro al basilico
Procedimento

Tagliare le melanzane nel senso della lunghezza, tenendole unite nel picciolo. Salarle per far perdere l’amaro, quindi sciacquarle, asciugarle e friggerle (intere) in abbondante olio d’oliva caldo.
Scolarle, mettere su un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Scaldare intanto il forno a 180ºC.
Mettere il caciocavallo, qualche pezzettino d’aglio e alcune foglioline di basilico fra le fette di melanzane. Allineare le melanzane in una pirofila da forno, aprendole leggermente in maniera da creare dei ventagli. Versare la salsa di pomodoro sulle melanzane e mandare in forno caldo per 20 minuti circa.

Melanzane ripiene

Ingredienti
  • 4 melanzane lunghe di media grandezza
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di capperi
  • qualche cucchiaio di Pecorino grattugiato
  • qualche cucchiaio di pangrattato
  • 200 ml di passata di pomodoro italiano
  • olio extra vergine d’oliva
  • basilico fresco
  • sale e pepe
Procedimento

Tagliare a metà le melanzane nel senso della lunghezza, togliere parte della polpa e tagliarla a piccoli cubetti.
Scaldare dell’olio extra vergine d’oliva in una padella e far rosolare la polpa di melanzana, aggiungendo un cucchiaio di acqua.
Fare cuocere bene e poi lasciare raffreddare.
Scaldare il forno a 180.
Scaldare il pomodoro in un pentolino con due-tre cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Aggiungere qualche fogliolina di basilico fresco sminuzzato.
In una terrina riunire 5-6 cucchiai di pangrattato, aggiungere i capperi, le uova, il formaggio e la polpa di melanzana. Il composto dovrà risultare morbido. Salare e pepare e riempire le melanzane con il composto.
Mettere la salsa di pomodoro in una pirofila, adagiarvi le melanzane e cuocere in forno pre-riscaldato a 150° per 40 minuti, poi altri 15 minuti a 180

Un altro metodo consiste nel friggere le melanzane prima di passarle in forno. in questo caso basterà cuocerle in forno per 10 minuti a 180.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...