Archivio | ottobre 2008

Malloreddus (gnocchetti Sardi)

Ingredienti• 1/2 di malloreddus
• 300 g. di salsiccia
• 1 decilitro di olio d’oliva
• 1 spicchio d’aglio
• 1 kg. di pomodori pelati
• 50 g. di conserva
• 0,5 g. di zafferano
• 1 foglia d’alloro
• alcune foglie di basilico
• 200 g. di pecorino grattugiato
• sale quanto basta

PreparazioneIn un tegame, fate rosolare nell’olio, la salsiccia tagliata a tocchetti sino a doratura, toglietela dal fuoco e nello stesso tegame fate soffriggere l’aglio. Aggiungete la conserva e i pomodori pelati, lo zafferano, la foglia d’alloro, il basilico e un pizzico di sale, fate sobbollire a fuoco moderato. Quando il sugo raggiunge è ben addensato, aggiungete la salsiccia, mescolate bene affinché i vari ingredienti vengano ben amalgamati. Intanto fate cuocere la pasta al dente, scolatela e conditela subito con il sugo preparato, insaporite con abbondante pecorino e servite subito.

Malloreddus (gnocchetti Sardi)

Annunci

Melanzane arrosto

Ingredienti per 4 persone:
– Melanzane 500 g.
– aglio
– olio extravergine di oliva
– prezzemolo, sale q.b.
Preparazione:
Pulire e tagliare a metà le melanzane. Praticare delle incisioni sulla loro superficie interna e condire con olio, aglio tritato finissimo e sale. Cuocere nel forno a temperatura media per circa 45 minuti. Sono pronte quando la polpa risulta essere morbida, quasi cremosa. Sfornare, spolverare con prezzemolo fresco tritato finissimo e servire calde

Melanzane arrosto

 

Pasta Con Il Pesto Alla Trapanese

Ingredienti:
400 gr di pasta, del tipo corto, 6 pomodori maturi privati della buccia e dei semi, 1 spicchio d’aglio, 40 gr di mandorle sgusciate, 40 gr. di pan grattato, olio d’oliva, sale,pepe e basilico.

Preparazione:
Pelare le mandorle (dopo averle sbollentate per qualche istante), tostarle al forno e tritarle molto finemente. Spezzettare i pomodori e pestarli in un mortaio con sale, basilico, pepe e uno spicchio d’aglio. Quando la salsa sarà ben amalgamata, aggiungere un pò d’olio e le mandorle tritate. Frattanto, in una padella a parte, fare d’orare il pan grattato. cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla e condirla con il pesto di pomodori e mandorle. Collocarla nel piatto di portata, cospargerla con il pan grattato e servirla calda.