Archivio | maggio 2007

l’arancio

RICETTE ALL’ARANCIADELLO CHEF ANDREA

 

Risotto di farro all ’ arancia rossa

 

Ingredienti: Gr. 300 di farro semiperlato, 4 arance rosse, 4 cucchiai di olio extravergine d ’ oliva, ½ cipolla, 1 lt. di brodo vegetale, 1 dl. di vino bianco, gr. 100 di robiola e una manciata di parmigiano.         

 

Esecuzione. In una casseruola ampia lasciare imbiondire nell ’ olio la cipolla tritata finemente, aggiungere il farro e fate tostare a fuoco moderato per due minuti. Bagnare col vino bianco, lasciare evaporare e continuare la cottura aggiungendo poco per volta il brodo. A metà cottura aggiungere il succo e la polpa delle arance e la robiola. Mantecare infine con il parmigiano e guarnire con la buccia sottile delle arance tagliate finemente.

 

Pasta con la mollica profumata all ’ arancia

 

Ingredienti: Gr. 350 di spaghetti, 3 acciughe salate, 1 cipolla, gr. 50 di mollica di pane tostata, un ciuffetto di basilico gr. 40 di pistacchio, 1 arancia moro, pecorino facoltativo

 

Esecuzione: Spremere il succo di mezza arancia. Tagliare a piccole strisce pochi centimetri di buccia d ’ arancia, avendo cura di recuperare solo la parte arancione, e farle sbollentare in poca acqua. Tagliare la cipolla molto sottile e farla appassire con un filo di olio extravergine. Sciogliere le acciughe, pulite e diliscate, a fuoco dolce. Nel frattempo tritare il pistacchio a grana finissima insieme a poca acqua tiepida, in modo da formare una salsina fluida. Cucinare gli spaghetti al dente, scolarli e aggiungerli nella padella con l ’ acciuga e la cipolla, amalgamare con la mollica leggermente imbevuta col succo d ’ arancia e le bucce. Nei  piatti spalmare un po ’ di salsa di pistacchio e metterci sopra la pasta, spolverare di basilico, pepe e volendo poco pecorino.

 

Linguine all ’ arancia

 

Ingredienti: Gr. 300 di linguine, 2 arance rosse, 1 limone, 2 spicchi d ’ aglio, gr. 80 di ventresca di tonno sott ’ olio, prezzemolo, pepe

 

Esecuzione. In un tegame largo rosolare l ’ aglio, aggiungere il tonno sminuzzato, la polpa di un ’ arancia e mezza e del limone, entrambi privati della buccia, dei semi e delle pellicine. Schiacciare con la forchetta e mantenere sul fuoco cinque minuti finché i componenti si siano amalgamati. A parte cuocere al dente le linguine, versarle nel tegame, mescolare pochi minuti sul fuoco e completare con una spolverata di pepe nero, prezzemolo tritato e una grattugiata di buccia d ’ arancia. Guarnire con fette d ’ arancia.

 

Crêpes salata all’arancia

 

Ingredienti: Per le crespelle: 1 uovo, 100 gr di farina, 200 gr di acqua Per il ripieno: 250 gr di ricotta di pecora, 500 gr di spinaci, buccia di arancia grattugiata Per la besciamella: 1/2 litro di latte, 150 gr di burro, 50 gr di farina, la buccia di un’arancia

 

Esecuzione. Preparare le crêpes  e riempirle con la ricotta in cui saranno stati sminuzzati gli spinaci, condita con la buccia di arancia grattugiata. Chiudere le crespelle a fazzolettoPreparare la besciamella facendo scaldare il latte con la buccia di arancia.A parte  tagliare la buccia di un’arancia a julienne e farla bollire tre volte, unirla alla besciamella con cui verranno condite le crespelle, ricoprire di parmigiano e infornare.

 amici miei quando venite a trovarmi al ristorante vi aspetto a tutti.

Annunci